Il racconto di Osteria Porta del Vaglio

October 1, 2018

 

Avete mai provato a mangiare con i cinque sensi? 

 

Dagli antipasti ai dessert, ogni dettaglio è curato per risvegliare i sensi e fare esplodere i sapori. Ogni stagione ha un colore, così anche gli ingredienti della cucina hanno lo stesso cromatismo.La cucina di Osteria Porta del Vaglio porta in tavola il racconto delle eccellenze calabresi, con la tradizione e gli elementi tipici della cucina locale. Ogni cena è un percorso, ogni portata un tassello di una storia che prende vita da materie prime che esplodono nel

palato.

 

Qualità, tradizione, modernità. Il Ristornate rende possibile da sempre un dialogo tra passato e presente, con sguardo vigile verso il futuro. La rivisitazione dei piatti tradizionali attraverso conoscenze ed esperienze contemporanee, la piena valorizzazione delle materie prime locali, le tecniche di cucina internazionali. Il tutto in un contesto dallo stile essenziale, leggero ed accogliente

 

All'Osteria Porta del Vaglio,  il racconto di ogni piatto arriva in tavola e le papille gustative ascoltano la narrazione che prende forma all'interno del piatto.

 

Lo chef Gennaro di Pace, vi regala un' esperienza unica inebriandovi con sensazioni, profumi, colori che dalla terra si fanno posto nella modernità eclettica della sua cucina.

 

E poi.. IL POLLINO NEL PIATTO

Rispetto per la madre terra, ritorno alle origini, ricerca di quell'equilibrio indispensabile per creare piatti sostenibili.

I profumi del bosco, la filiera della qualità, l'amore per i dettagli. Ogni goccia ha un senso, ogni chicco un profumo, ogni grano un perché. 

 

" Esprimere se stessi nel piatto, le proprie convinzioni, i propri punti di vista.

Sentire la soddisfazione in ogni morso,

in ogni movimento della lingua che avvolge

il cibo e appaga i sensi scardinando convenzioni e tabù

I profumi della terra, le bacche e le erbe, la filiera tipica che chiede il suo spazio

e che richiama le bellezze della tradizione.

Mantenere il contatto con le proprie radici,

guardando oltre i propri confini ma tornando sempre a casa propria"

 

 

I fornelli si accendono e la magia in cucina prende vita: i sapori si mescolano e si esaltano sotto le mani dello chef.

 

 

 

Indietro

 

Fresco

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza